Cibo e arte culinaria

INAUGURAZIONE NETWORK DEL NUOVO RINASCIMENTO: CIBO’ VEGAN FOOD

fuori-salone-6apr2017

GIOVEDI 6 APRILE, ore 18,30

Grande inaugurazione di un un nuovo punto del Network del Nuovo Rinascimento.

“Cibò La Gastronomia Naturale” si trova a Milano in via Achille Maiocchi (MM2 Piola), dopo anni di collaborazione arriva ufficialmente tra i luoghi di incontro. Per l’occasione una bella presentazione letteraria a cura di Stefania Romito, con lo scrittore e musicista Carlo Zannetti!

IL METATEISMO VERSO UN NUOVO RINASCIMENTO ALIMENTARE

COPERTINA MARTEDì 17 NOVEMBRE

Nella prestigiosa sede di via Binda 56 a Milano del Centro Leonardo da Vinci, a partire da martedì 17 novembre ore 21, sarà presentato il primo di una serie di incontri legati al tema dell’alimentazione. Con la presenza di Donato Turba, chef e ristoratore che con la sua Antica Macelleria Turba (appena premiata con lo chef Davide Maloberti al Premio Rational 2015) rappresenta uno degli importanti partner gastronomici del Movimento del Metateismo per un Nuovo Rinascimento, fondato dall’artista Davide Foschi, si potrà parlare insieme a professionisti del settore e a medici qualificati di come selezionare gli alimenti, in base a quali caratteristiche, come mangiare sano senza rinunciare al gusto.

In poche parole si parlerà di etica alimentare.

Non è la prima volta che l’Arte si confronta con l’alimentazione. Già il Futurismo – ultimo grande movimento artistico dei trascorsi 80 anni – ne aveva colto sfumature sociali: il Metateismo compie un ulteriore passaggio evolutivo in tal senso affidando alla Coscienza il ruolo di reale coordinatore del tema alimentare, sociale, artistico e salutistico, in nome del confronto e della condivisione tra esseri umani, così come enunciato nel Manifesto della Cucina Metateista pubblicato nel Catalogo Giorgio
Mondadori dedicato al Movimento.
Con particolare attenzione al tema della carne, ormai balzato in cima a tutte le cronache, si parlerà di quanto sia importante la conoscenza di ciò che mangiamo a partire dalla sua provenienza e valutando la vita trascorsa fino ad arrivare alla presenza sul mercato. Mangiare sano per il rispetto dell’ambiente, dell’animale, per il rispetto di noi stessi. Scegliere i prodotti giusti anche tra gli scaffali della grande distribuzione, valutandoli come nutrimento non per sopravvivere ma per esistere.

Il Centro Leonardo Da Vinci, è stato presente alla seconda edizione del Wine&Food Style (tenutosi il 30-31 ottobre e 1 novembre a Villa Erba a Cernobbio), con una mostra personale di Foschi ed una selezione di artisti del Movimento del Metateismo, di cui il Centro Leonardo è sede nazionale. In occasione di un dibattito organizzato nell’ambito della manifestazione, Davide Foschi ha posto l’attenzione sulle modalità che ci devono accompagnare in ogni situazione quotidiana.
“È sempre il ‘come’ a fare la differenza. L’importante è comprendere il ruolo che la Coscienza deve avere nell’alimentazione.” Davide Foschi è anche l’autore del Manifesto della Cucina Metateista, scritto sulla base del primo Manifesto del Movimento che ha ispirato tanti artisti, professionisti e intellettuali in tutto il mondo dal 2013 ad oggi.
Mentre Donato Turba ci esorta al rigore anche dal punto di vista educativo: “Siamo coscienti! Insegniamo ai nostri figli ad alimentarsi in modo sano. Prendiamo il tempo per la cura di noi stessi!”

All’incontro di martedì 17 novembre, alle ore 21 presso il Centro Leonardo da Vinci, parteciperanno Davide Foschi, Donato Turba, il Dr. Luca Ballabio (medico veterinario, esperto di questioni di autocontrollo in campo alimentare per Federcarni) e il Dr. Graziano Gismondi (medico di base, specialista in Medicina del lavoro).

E’ previsto un buffet di assaggi offerto da Antica Macelleria Turba.