“L’ANIMA E I SENSI” AL MUSEO PIANETA AZZURRO DI FREGENE, LA PITTURA DI DAVIDE FOSCHI DIALOGA CON LA SCULTURA DI ALBA GONZALES

Si inaugura sabato 19 settembre, alle ore 18.30 presso il Museo Pianeta Azzurro di Fregene, “L’Anima e i Sensi”, mostra a cura del critico Giammarco Puntelli, che vede protagonisti il pittore milanese Davide Foschi e la scultrice romana Alba Gonzales.

L’Anima e i Sensi” è un evento coinvolgente, dove il dialogo tra arte pittorica e scultorea saranno un cammino inedito sull’arte contemporanea fino a sabato 3 ottobre, in quel Pianeta Azzurro tempio dell’arte scultorea di Alba Gonzales. Davide Foschi, che da anni si occupa di promuovere la condivisione artistica e culturale – anche quando si tratta di ambiti apparentemente separati – e che da febbraio scorso organizza a Milano importanti eventi nel Centro Leonardo da Vinci da lui fondato, non poteva che essere il compagno ideale per questo viaggio, che accompagna i sensi guidando l’anima.

La scultrice Alba Gonzales, è stata quest’anno protagonista di Expo in Città in Expo 2015, nel progetto ideato da Giulia Sillato e diretto dalla stessa e da Giammarco Puntelli, presso il Palazzo dei Giureconsulti in Piazza Duomo a Milano, dove è stata l’unico maestro selezionato per presentare l’Italia con due opere all’esterno della sede espositiva. Maestro di fama internazionale, quest’anno è stata scelta per due eventi di grande prestigio: le sue statue sono state collocate lungo Tevere a rappresentare lo spirito di una Roma che cambia pelle con i grandi eventi legati a Expo 2015, e nella grande mostra voluta e progettata da Carlos Julio Suarez Sassu a Villa Filippini a Besana in Brianza, esponendo le sue opere con quelle di Aligi Sassu.

Seguendo una lunga tradizione che la vede pluripremiata in prestigiosi eventi internazionali, Alba Gonzales riceve in questi giorni, in Umbria, un prestigioso premio dato per la sua arte dal mondo dell’ imprenditoria. Con Davide Foschi rappresenterà in mostra quella parte di anima che si lega ai sensi.